louboutin milano prezzi

di Jennifer Lopez Las Vegas Mostra: Backstage Moda louboutin milano prezzi & amp; Segreti scarpe

Venticinque anni fa, Jennifer Lopez irrompe sulla scena come una ragazza Fly – un ballerino nello show televisivo più di due decenni più tardi, la superstar ha aggiunto alcune righe abbastanza per il suo curriculum “In Living Color.”: Grafico-topping cantante, star del cinema, produttore centrale elettrica, “American Idol” giudice e prime-time serie regolare.

A 46, Lopez potrebbe facilmente farla finita con tutto quello che ha già compiuto. Invece, lei ha appena assunto un altro ruolo enorme – sul palco di Las Vegas.

Il suo spettacolo, “Jennifer Lopez: All I Have”, ha dato il via il 20 gennaio Lopez entra a far parte di un club esclusivo di Sin City headliners, tra cui Celine Dion, Bette Midler, Cher, Elton John, Britney Spears e Mariah Carey.

Lopez sta assestando nella sua 20-data di residenza presso il Teatro Axis all’interno Planet Hollywood Resort & amp; Casinò. Questa sarà l’unica occasione di vederla esibirsi dal vivo nel Nord America.

“Tutto quello che ho” ha louboutin milano prezzi raccolto recensioni entusiastiche, e parte del suo successo ha a che fare con headline-fare cambi di costume di Lopez. Lo spettacolo è vicino a due ore lunghe e dispone di una band di cinque elementi e 16 ballerini. E ‘anche “stelle” Zuhair Murad, Versace, Michael Costello e Nicolas Jebran – i designer dei costumi personalizzati.

E ci sono un sacco di momenti di scarpe abbagliante, da Christian Louboutin a Jimmy Choo.

Come ha fatto per il suo tour mondiale 2012, “Dance Again”, Lopez sfruttato clienti e stilisti Rob louboutin scarpe Zangardi e Mariel Haenn – louboutin milano prezzi che sono anche in stile Rihanna, Gwen Stefani e Rachel McAdams – per il suo atto Vegas. Secondo il duo, Lopez è stato profondamente coinvolto nella realizzazione i look che indossa.

“Jennifer è sempre hands-on con il design per il suo show costumi”, ha detto Zangardi. “Il processo è iniziato con una cartella condivisa di riferimenti che abbiamo contribuito a. louboutin milano prezzi Una volta che ci sono stati un numero consistente di quelli, abbiamo iniziato a mettere insieme in gruppi per ogni sezione. Una volta che queste sono state ridotta a una vibrazione e una direzione, li abbiamo inviati ai progettisti e collaborato sulla nostra interpretazione “.

Haenn detto che lo spettacolo offre una varietà di musica e moda sapori. “Mostra di Jennifer dispongono di tutte le cose che ispirano la sua musica, quindi c’è sempre un elemento di glamour vecchia Hollywood, hip hop dal” Jenny from the Block “giorni, una sezione di Latina, una ballata e una sezione elettronica-danza-musica – ciascuno dei quali ha il proprio aspetto distinto. “

Tutti i costumi sono stati realizzati su misura, e per il numero di apertura – il suo primo Billboard Hot 100 No. 1 hit, “Se tu avessi My Love” – ​​Lopez trasuda glamour in una giacca di cristallo Swarovski Versace cinturata ornato di piume bianche. La giacca è accoppiato con un bikini di cristallo coperto di Zuhair Murad e scarpe da ballo su misura. Il look over-the-top dà il tono per un vero e proprio spettacolo esperienza di Las Vegas, louboutin milano prezzi per un totale di 260.000 cristalli Swarovski su suoi disegni Versace.

“Stage permette sempre per un look più stravagante e sexy che non si vede da nessun’altra parte”, ha detto Haenn.

Bronx nato Lopez ha dovuto rendere omaggio al suo quartiere natale. Lei rappresenta New York in una rosa bedazzled dotato cappello Yankees che è accoppiato con un Versace Athleisure simile insieme, con la parola “Bronx” incrostato sui pantaloni della tuta. E una replica di un treno della metropolitana di New York è parte della scenografia.

Questa sezione della mostra offre la migliore momento scarpa dello spettacolo – un paio di scarpe da ginnastica Versace Palazzo – che è venuto dalla collezione personale di Lopez. In realtà, le scarpe da ginnastica erano un regalo da Donatella Versace, ha detto Haenn, e così è accaduto a lavorare per lo spettacolo. Durante questa parte della notte, Lopez canta favoriti fan come “Sono reale”, “Feelin ‘So Good” e “Jenny dal blocco”.

Come l’esecutore finale, Lopez mette gran parte della messa a fuoco della mostra sulla danza. Dal momento che essere in grado di muoversi liberamente è la chiave, altezza tacco diventa un fattore.

“Comfort e funzionalità sono importanti, in particolare con le louboutin milano prezzi calzature”, ha detto Zangardi. “Jen è una ballerina. Pertanto, la sua calzatura louboutin scarpe deve permetterle di eseguire ogni movimento. I tacchi variano per ogni sezione. Se lei balla, si tratta di un tacco di due-e-un-mezzo pollice su una scarpa da ballo. Per le ballate, lei può indossare uno stiletto cinque pollici [Jimmy Choo] dal momento che non balla “.

Un’altra scarpa dichiarazione, dei sette cambiamenti di scarpe lei fa durante lo spettacolo, viene da Christian Louboutin. Per il segmento burlesque, Lopez va louboutin milano prezzi full-on Vegas – togliendo strati di abbigliamento, tra cui un corsetto, fino a quando lei è in nulla, ma un vestito scintillante corpo blu. Qui, la sua routine di “Girls”, impostate su una chaise lounge, dà pompe frizzante Louboutin peep-toe un display front-e-center.

Altre parti della performance includono un omaggio alle sue radici latine, con canzoni come “Quimbara”, “Quien Sera” e “Let ‘s Get forte.” Lei balla la salsa in scarpe stringate personalizzati mentre indossa un body nude Nicolas Jebran con viti e Rose.

Apertura notturna era un affare sold-out e stellato – ospiti inclusi Justin Bieber, Leah Remini, Nicole Scherzinger e Gina Rodriguez. Per il suo numero di chiusura, “On the Floor”, Lopez ha portato Pitbull sul palco per unirsi le prestazioni.

Ha detto Lopez alla vigilia del calcio d’inizio dello show, “Mi sono preparato per questo momento tutta la mia vita.”

louboutin milano outlet

Christian Louboutin espande ‘Nude’ collezione di scarpe per includere due nuove tonalità

Christian Louboutin ha svelato nuovi colori aggiunto alla sua collezione di calzature “Nudi” che sono stati progettati per soddisfare le donne dalla pelle scura.

Il designer di calzature di lusso ha portato a Instagram per annunciare la notizia, la pubblicazione di foto di sette modelli con differenti colori della pelle sportivo della nuova collezione di pompe piane appuntite, con lo chic tutù di corrispondenza.

“Questa primavera, due nuove tonalità unirsi alla nostra collezione nudi per creare una gamma di sette adatta a qualsiasi tono della louboutin prezzi pelle, louboutin milano outlet dalla porcellana al cioccolato profondo”, ha scritto, promettendo “un nudo per ogni donna.”

Gli appartamenti, che dispongono di un semplice dettaglio ballerina fiocco sul davanti e tradiscono senza giunture visibili, sono realizzate in pelle opaca nappa flessibile, progettata per imitare l’aspetto grafico della pelle, il progettista ha spiegato. L’obiettivo è che le scarpe “quasi scompaiono sulla gamba” per una luce e risultato minimalista.

Louboutin non è l’unico designer di calzature in questione con la creazione di più scure tonalità nude per adattarlo alle diverse tonalità della pelle – l’anno scorso afro-americana Royal Ballet louboutin milano outlet solista Eric Underwood ha colpito la notizia quando ha caricato video di se stesso “pancaking” le scarpe da ballo pallidi con il trucco scuro a li rendono fondono con la sua colorazione originale. All’inizio di questo mese, il ballerino con orgoglio ha presentato il nudo scarpa “Eric Tan”, creato con il marchio dancewear Bloch. Soprannominato “prima scarpa tono balletto carne nera del mondo”, riferisce la BBC, che è impostato per andare in vendita nel prossimo futuro.

Mentre louboutin milano l’industria della bellezza sta facendo incursioni tanto necessari in tema di ristorazione per i non-bianchi tonalità della pelle per qualche tempo – e continua a farlo, con la cantante Kelly Rowland recentemente rivelando l’intenzione di sviluppare una linea di trucco per pelli scure – la moda l’industria è stata più lenta a prendere piede. Will Louboutin e Bloch incoraggiare altri progettisti di presentare il loro piede migliore?

Seguire Huffington Post Canada Stile su Pinterest, Facebook e Twitter!

quanto costano le louboutin

Nuove regole cinesi sui contenuti online imprese straniere quanto costano le louboutin

Foto

Una scena di strada a Pechino. A partire dal 10 marzo le imprese straniere o joint venture straniere operanti in Cina saranno limitati dalla diffusione di una vasta gamma di contenuti on-line, compresi testi, mappe, giochi, animazioni, audio e video, senza l’approvazione del governo.

Credito

Fred Dufour / Agence France-Presse – Getty Images

La Cina compie un ulteriore passo per limitare ciò che può essere pubblicato su Internet nel suo paese mediante l’emissione di nuove regole di blocco società estere o loro affiliati da coinvolgere nella pubblicazione di contenuti online lì senza l’approvazione del governo.

Le regole, che sono stati rilasciati congiuntamente questa settimana da parte dello Stato Amministrazione di stampa, pubblicazione, Radio, Film e Televisione e il Ministero dell’Industria e dell’Information Technology, ha detto che a partire 10 marzo imprese straniere o estera joint venture saranno limitati da diffondere un vasta gamma di contenuti on-line, compresi testi, mappe, giochi, animazioni, audio e video.

Le regole quanto costano le louboutin si applicano anche ai libri digitalizzati, arte, letteratura e scienza. Le nuove norme dovrebbero consentire alle imprese di proprietà estera di collaborare con un partner cinese per pubblicare contenuti sul Web in Cina, ma devono ottenere l’approvazione del governo.

La Cina ha già alcune delle politiche più restrittive al mondo in materia di diffusione delle informazioni. TV cinese e le notizie dei media sono censurati; il governo ha censori monitoraggio piattaforme di social media popolari, come wechat; e giganti di Internet americani, come scarpe louboutin Google, Facebook, YouTube e quanto costano le louboutin Twitter, sono stati bloccati in Cina per anni.

studiosi legali dicono le nuove regole sembrano finalizzate a limitare qualsiasi tipo di contenuto che potrebbe essere considerato una minaccia per il partito comunista, o la stabilità sociale, con le norme che alludono a un maggiore sforzo per portare tutto quanto pubblicato da soggetti esteri in base al diritto quanto costano le louboutin cinese.

“Questo è l’ultimo di una serie di modifiche legislative che cercano di limitare l’influenza delle idee straniere o occidentali”, ha detto Jacques Delisle, un’autorità in materia di diritto cinese che insegna presso l’Università della Pennsylvania. “Ed è anche parte di un tentativo più ampio di esercitare il controllo su Internet e nuovi media”.

La nuova normativa, però, non dettaglio esattamente quali tipi di contenuti e che le organizzazioni sarebbero interessate. Anche se le nuove regole, per esempio, potrebbe sembrare di applicare alle organizzazioni di informazione stranieri in Cina, norme esistenti già limitano media globale dal pubblicare contenuti su Internet utilizzando server all’interno della Cina. La maggior parte delle agenzie di stampa a livello mondiale, tra cui il New York Times, sono pubblicati sui server di fuori della Cina, ed è improbabile che essere colpiti dalle nuove norme.

Eppure, gli esperti legali dicono i regolamenti annunciato questa settimana sono abbastanza ampia da rappresentare sfide di una vasta gamma di multinazionali straniere che operano in Cina, dal momento che molti di essi agiscono come distributori di contenuti o servizi on-line.

Ci sono quanto costano le louboutin anche domande su come tale normativa verrebbe applicato, e quali tipi di imprese sarebbe considerato distributori di contenuti online. Di conseguenza, potrebbero sollevare problemi di accesso al mercato per le aziende straniere in Cina in vista dei negoziati commerciali con gli Stati Uniti.

Gli analisti dicono che le leggi cinesi sono spesso vaghi e ampia, che dà le autorità di regolamentazione la possibilità di rivendicare una maggiore competenza. Come risultato, come sua attuazione è spesso più importante la lettera della legge.

Una questione chiave è l’impatto di tali norme avrebbero avuto sulle aziende come Apple e Microsoft, che corrono piattaforme online in Cina che forniscono servizi e contenuti a volte. Ad esempio, App Store cinese di Apple offre giochi e altre applicazioni nel paese, mentre Microsoft ha una joint venture attraverso la quale fornisce una versione nuvola di software Windows e Office. società Internet, come Akamai e CloudFlare, hanno le operazioni che il lavoro per accelerare il traffico verso siti stranieri o ospitare attraverso i server in Cina.

Un gran numero di giochi stranieri per gli smartphone vengono rilasciati attraverso la joint venture tra aziende cinesi e multinazionali, quanto costano le louboutin e sembra le nuove norme potrebbero influenzare questi partenariati.

Le multinazionali hanno louboutin prezzi a lungo lamentato del fatto che le regole in Cina sono discriminatorie. Le imprese straniere hanno bisogno di licenze che possono essere difficili da ottenere per operare servizi web in Cina, e non ci sono restrizioni alla loro capacità di investire in molti settori cinesi. Diverse grandi aziende, tra cui Microsoft, sono stati anche oggetto di indagini antitrust.

I regolamenti prevedono che qualsiasi cosa pubblicata online dovrebbe “servire il popolo” e promuovere il socialismo e non fare del male agli interessi nazionali, il blocco delle chiamate, per esempio, la diffusione di voci o di moltiplicazione culti malvagi.

Paul Gillis, un esperto di contabilità che insegna all’Università di Pechino a Pechino, la dice lunga sarà anche determinato dal modo in cui la Cina esegue e fa rispettare le regole, dal momento che c’è una grande differenza nelle leggi modo in cui vengono emanate e applicate nel paese ea chi si applicano.

“Che dire di studi legali e società di revisione contabile -? Stanno andando ad essere soggetti a queste regole”, ha detto. “E per quanto riguarda le aziende che hanno solo un manuale di istruzioni on-line, essi sono anche andando a cadere sotto questo tipo di regola?”

Continua a leggere la storia principale

louboutin outlet milano

Christian Louboutin autunno / inverno 2015 borsa Collection

Dal vivace marciapiedi della città per le strade del Cairo, autunno / inverno 2015 collezione di borse di louboutin outlet Christian Louboutin è fatto per accompagnare la donna glamour in fuga.

Autunno / Inverno 2015 segna il debutto di due nuovi stili zaino per la collezione di borse Christian Louboutin. Il primo è la nuova linea di Lucky L – è il must-have borsa per on-the-go abitanti delle città e può essere indossato come uno zaino, corpo croce o sulla spalla. Questo fresco aggiornamento per il secchiello è disponibile in quattro varianti a strati in patchwork, borchie, e un sacco di frangia che accoppiano eccezionale architettura in cima seducente mufloni nappa o pelle louboutin outlet milano di pecora metallico. La L versatile fortuna si possono trovare anche attraversare le strade della città in due stili hobo vestiti con frange in camoscio e pelle di vitello.

Il covetable Sweet Charity ha trasformato nel primo zaino mai costruito per la sera. Le sue abbaglianti, cinghie catena di cristallo Swarovski impreziositi sono come gioielli per le spalle in canna di fucile laminato karung e opzioni Watersnake neri. Nel frattempo, sorellina Sweety Carità adotta un flare discoteca con riflessi metallici multicolori. Riportare il tema techno atletica nella nostra collezione di scarpe autunno / inverno ’15, Sweet Charity si possono trovare anche colpire la palestra in rete sportiva e neoprene.

La galleria commerciale senza tempo ottiene un disegno geometrico brillante in un mix di metallo e vitello patchwork, mentre Rougissime in FrankenLoubi si anima con un mash mostro di hardware impreziosito patchwork e un sacco di morso. Loubiposh, un favorito tra Louboutin donne, abbraccia un nuovo look con un picco dégradé canna di louboutin outlet milano fucile. Accanto trio di Beauté Louboutin di colori cangianti e unghie Degraspike, la frizione Pigalle iconico louboutin uomo preso un viaggio in Egitto in questa stagione, tornando in un ricco un brevetto blu-to-verde brillante chiamato Scarabée.

Foto e informazioni: christianlouboutin.com

Visite: 5193 | lascia un commento

christian louboutin outlet online italia

Beyoncé veste Christian Louboutin Per Tidal X Concerto [FOTO]

Visualizza presentazione

Beyoncé è arrivato al concerto di marea X 1020 a Brooklyn indossando pompe scarpe louboutin Christian Louboutin.

REX Shutterstock.

E ‘certamente un segreto che Beyoncé sa come fare un ingresso, e Martedì sera non ha fatto eccezione. Regina Bey arrivato alla marea X: 1020 amplificato da concerto HTC al Barclays Center indossa un abito scollato Philipp Plein, una pelliccia Georgine stola e blingy orecchini Lorraine Schwartz. Ha condito il look con pompe Ombre Christian Louboutin Così Kate.

Una volta dentro, Beyoncé ha fatto un cambiamento armadio in una bolla-gum rosa utility-style body. Nicki Minaj ha indossato un body christian louboutin outlet online italia nero rivelatrice con calze di pizzo, ed entrambi i cantanti indossato grosso stivali neri. I feroci signore eseguito la loro canzone, “sentirmi”, per la folla.

😍😍😍😍😍

Una foto pubblicata da Nicki Minaj (@nickiminaj) il 21 Ottobre 2015 alle 12:36 am PDT

Beyoncé poi aderito Jay Z, che indossava Timberland nero stivali da sei pollici, per eseguire la sua canzone, “Santo Graal”.

Il concerto ha avuto un serio lunga scaletta di grandi artisti, tra cui Lil Wayne, Usher, Meek Mill, Nick Jonas, T.i., Fabolous, Travi $ Scott, Rick Ross, francese Montana e altro ancora.

Footwear News non è ancora stato in grado di confermare ciò che le scarpe Bey ha portato sul palco la notte scorsa, ma sappiamo che spesso opta per Stuart Weitzman per spettacoli ed è anche un fan di Giuseppe Zanotti e Jimmy Choo.

Clicca attraverso la galleria per vedere di più di christian louboutin outlet online italia sguardi di scarpe di Beyoncé.

Voglio di più?

Beyoncé, Ciara & amp; Kim Kardashian Amore Mommy louboutin scarpe & amp; Me Styles

Taylor Swift si unisce Nicki Minaj in costume Stuart Weitzman scarpe MTV VMAs

Celebrity Shoe Trend: Tacchi Christian Louboutin Toerless Muse

christian louboutin outlet italia

Red Sole Moda Feud continua

La battaglia tra marchi di lusso Yves Saint Laurent e Christian Louboutin sopra l’uso di tacchi a spillo rossi louboutin milano con la suola hanno continuato nel 2012 a seguito della presentazione di un breve appello alla fine di dicembre.

YSL ha chiesto al tribunale di mantenere la sua decisione iniziale che dice che Louboutin non dovrebbe essere la protezione del marchio per le sue suole rosse.

Nel mese di aprile 2011, il marchio di calzature francese Christian Louboutin ha intentato una causa per violazione di marchio che paga YSL per aver violato il suo copyright utilizzando la suola rossa.

Il signor Louboutin è il primo designer christian louboutin outlet italia a sviluppare l’idea di avere suole rosse su scarpe da donna. ‘uso di suole di calzature rosse che sono praticamente identici ai querelanti Gli imputati Red Sole Mark rischia di provocare e sta causando confusione, errore e l’inganno da parte del pubblico di acquisto rilevante, la causa ha detto, secondo un rapporto Reuters.

A loro difesa, YSL ha detto che nessun marchio dovrebbe essere concessa alcuna forma di monopolio sul colore. Ha inoltre ricordato che l’uso di suole rosse risale lungo tempo e sono stati indossati attraverso i secoli da molte persone.

Continua a leggere qui sotto

Tuttavia, la battaglia tra le due società sopra l’uso di tacchi a spillo rosse con la suola continuato come Louboutin crede YSL violato il suo marchio di fabbrica 2008 sulla decorazione.

Un’ingiunzione preliminare dall’ex durante il mese di luglio per fermare YSL dalla vendita delle scarpe è stata negata dal Presidente Victor christian louboutin outlet italia Marerro.

Nonostante questo, Louboutin ha lanciato un appello contro la decisione iniziale della corte trascinando louboutin scarpe così il caso nel 2012. E ‘stato riportato che gli avvocati di entrambe le parti sono tenuti a combattere in tribunale nel gennaio 2012.

scarpe louboutin sposa

Customized suole rosse Rule The New York Fashion Week di piste di atterraggio di Christian Louboutin

Le tende alle passerelle della Fashion Week di New York sono stati redatti per questa stagione. Tuttavia, la presenza di Christian Louboutin al NYFW Primavera Estate 2016 non può mancare. Il designer di calzature parigino ha collaborato con altri designer e ci ha dato cinque scarpe louboutin sposa motivi per sbavare le suole rosse che hanno completato il look sulle passerelle. Monsieur Louboutin re-immaginato Rivierina 120 per completare la raccolta Cushnie et Ochs ‘. Fornire la femminilità in più e sex appeal di una collezione ispirata hip-hop, Rivierina indossato una finitura di brevetto ultra-brillante. Ha colpito la passerella in tonalità pastello del giallo, lavanda, menta, e pesca così come nero grafico e il colore louboutin prezzi delle unghie Beauté di white.Christian Louboutin a La Favorita e Sevillana aggiunto grinta al look in forma di un elegante, manicure V scarpe louboutin sposa profondo ispirato le spalle aperte e le spalle nude della collezione.

Per lo show di designer australiano Dion Lee, Louboutin tocco si presentò in forma di strappy raso nudo Gwynitta in due altezze di tacco, così louboutin outlet come la Casonovella.For nero frange in questa stagione, stilista Jenny Packham convocato i poteri di icone pop maschile Mick Jagger, David Bowie e Nick Cave. Il designer di calzature su misura un mulo con un femminile peep-toe e catena d’oro delicato tagliente dettagli da abbinare con una collezione infuso con il meglio della sfavillante glam rock. Lo stile camminato la pista in oro, nero e un nappa nudo Peachy leather.The Primavera-Estate 2016 ha segnato anche la prima collaborazione di Christian Louboutin con New York stilista Zac Posen. Il marchio francese Strass corpo, Pigaresille e Pigalle Appartamenti a terra la collezione insieme alla t-strap di Miss primi 120 in patent.Inspired bianco e nero da giardini assolate nel sud della Francia e le acque azzurre di Capri, Naeem Kahn di grazia collezione è stato armonizzato dalla cunei Christian Louboutin personalizzati in argento specchiato in pelle specchio.

Christian Louboutin

sneakers louboutin uomo

ispirazione africana di Christian Louboutin / Domenica mondo

Il designer di calzature francese e il suo amico di lunga data Valérie Schlumberger sono dietro il nuovo accessorio, che è uno spettacolo visivo fatto di colori e tessuti associati con il continente.

Parlando della sua ultima offerta, Christian spiegato dove l’idea sneakers louboutin uomo è nata da.

“Volevamo che il fascino e la bellezza dei tessuti africani, e di rendere la borsa perfettamente strutturato per mostrare due tipi di eccellenza (artigianato senegalese e francese)”, ha detto WWD.

“Compro tutti i tipi di pezzi africani e mobili.”

La festa si è svolta in un bar africano di Parigi ‘Canal Saint-Martin, louboutin uomo con Monica Pereira ed il Jazz Band Kora fornendo l’intrattenimento serale.

Valerie è stato raggiunto da figlie Camille Seydoux sneakers louboutin uomo e Ondine Saglio, anche se Spectre attrice Lea non c’era.

Ondine commentato che Christian era come un padrino di loro, mentre stylist Camille aveva una borsa destinata al prossimo louboutin prezzi Festival di Cannes,

“Sacchetti di Tote sono un po ‘complicato per camminare su per le scale, ma sono perfetti per portare le vostre cose – e tacchi – quando si va per le interviste”, ha osservato Camille.

Designer Valerie, che possiede negozio La Compagnie du Senegal et de l’Afrique de l’Ouest, o CSAO, nella capitale francese non vede l’ora di espandere la sua boutique entro la fine dell’anno (16).

Lei e Christian, che chiama il suo negozio “un posto meraviglioso”, sono stati buoni amici per molti anni, con Valerie felice di condividere storie circa il padrone di scarpe.

“Avrebbe passare da giardinaggio e disegnare le scarpe (quando aveva l’abitudine di venire a visitare). Aveva una creatività traboccante, “sorrise.

Cover media

tronchetti louboutin

Il regista Lilly Wachowski esce come donna transgender | Film

Il regista Matrix Lilly Wachowski è venuto fuori come una donna transgender, quattro anni dopo la sorella Lana ha fatto lo stesso, in una dichiarazione accattivante intitolato: “cambiamento di sesso shocker – fratelli tronchetti louboutin Wachowski ora sorelle !!!”.

In una dichiarazione candida a Chicago Windy City Times Wachowski, 48, precedentemente noto come Andy, ha detto che stava andando pubblica sul suo cambiamento di sesso prima di quanto sperava, perché un giornalista Daily Mail aveva tentato di costringere la sua in una intervista sul suo passaggio.

Inviare una fotografia autoritratto, ha scritto: “Sapevo che a un certo punto avrei dovuto uscire pubblicamente. Sai, quando si vive come una persona transgender fuori, è … un po ‘difficile da nascondere. Volevo solo – bisogno di un po di tempo per ottenere la mia testa a destra, sentirsi a proprio agio. Ma a quanto pare non ottengo per decidere questo. “

Wachowski, una metà del partenariato fratello Chicago noto per la trilogia di Matrix, V per Vendetta, Cloud Atlas e Giove tronchetti louboutin Crescente, ha detto che aveva già uscito a familiari, amici e colleghi. Ha ringraziato Alicia Blasingame, la sua moglie dal 1991, per il suo amore e sostegno.

“Ognuno è fresco con esso”, ha scritto. “Sì, grazie a mia sorella favoloso hanno fatto prima, ma anche perché sono persone fantastiche.”

Wachowski ha detto che la notizia era quasi uscito un paio di volte quando i giornalisti si erano avvicinati il ​​suo agente di voci, che lei ha visto come “una gita pubblico minacciato contro la mia volontà”. Ma non si è mai fatto.

Poi all’inizio di questa settimana un uomo, che ha detto che era un giornalista del Daily tronchetti louboutin Mail, si avvicinò a casa e ha cercato di convincerla a raccontargli la sua storia, ha scritto. Dopo aver lasciato, ha detto che aveva ricordato il Daily Mail è stato “l’organizzazione ‘notizia’ che aveva svolto un ruolo enorme nel outing pubblico nazionale di Lucy Meadows”.

Nel 2013, Prati, 32 anni, un insegnante di scuola e transgender donna primaria, tolta la vita. Il Daily Mail aveva già pubblicato una colonna di Richard Littlejohn titolava: “E ‘non solo nel corpo sbagliato … è nel lavoro sbagliato”.

E ‘stato riferito al momento scarpe louboutin in cui una nota lasciata da Meadows non ha fatto menzione di stampa intrusione, citando preoccupazioni finanziarie, lutto e lo stress sul posto di lavoro. Tuttavia il medico legale era insistente che l’attenzione dei media sgradita tronchetti louboutin aveva contribuito, dice la stampa “vergogna su tutti voi” pur criticando la copertura “sensazionale e salace”.

Un portavoce DailyMail.com, la versione digitale degli Stati Uniti di posta online, ha tronchetti louboutin detto che «nega categoricamente che in qualche modo ha cercato di costringere Lilly Wachowski a rivelare la transizione di genere”.

“Come la signora Wachowski stessa dice, non siamo stati la prima organizzazione mezzi per avvicinarsi a lei e abbiamo fatto assolutamente chiaro in diversi punti nella conversazione che eravamo interessati solo segnalato la storia se e quando lei era felice per noi di farlo e con la sua cooperazione “.

Il giornalista è stato “estremamente simpatico e cortese” e Wachowski aveva accettato di chiamarlo il giorno dopo, ha aggiunto. Sui prati, il portavoce ha detto: “Il Daily Mail non ha ‘out’ lei o louboutin uomo il suo perseguitare.

“La storia è emersa dopo la scuola ha scritto che annuncia il cambiamento ai genitori, alcuni dei quali hanno contattato i media locali perché erano interessati i loro figli potrebbero essere troppo giovane per capire cosa fosse successo.” Meadows sua inchiesta aveva sentito non ha fatto menzione della stampa, o Daily mail, “in una vasta nota di suicidio”, ha detto il portavoce.

Lana Wachowski alla settimana della moda di New York. Fotografia: Dimitrios Kambouris / Getty Images

Ha aggiunto: “Vogliamo Lilly Wachowski bene con il suo viaggio anche se siamo sorpresi di come ha reagito, data la cortesia e la sensibilità con cui il giornalista si avvicinò a lei.”

Nella sua lunga dichiarazione alla Windy City Times, un giornale di Chicago LGBT, Wachowski ha evidenziato le difficoltà incontrate da molti che non hanno avuto il sostegno che aveva.

“Sono uno dei fortunati. Avere il sostegno della mia famiglia e dei mezzi per permettersi medici e terapisti mi ha dato la possibilità di sopravvivere in realtà il processo. Le persone tronchetti louboutin transgender senza supporto, mezzi e privilegi non hanno questo lusso. E molti non sopravvivono “, ha scritto.

“Nel 2015, il tasso di omicidi transgender ha colpito un livello più alto in questo paese [gli USA]. Un numero sproporzionato orribile delle vittime erano donne trans di colore. Questi sono solo gli omicidi registrati così, dal momento che le persone trans non tutti in forma in genere in ordine statistiche binari di tasso di omicidi, significa che i numeri reali sono più alti. “

Ha aggiunto: “Quindi sì, sono transgender. E sì, ho la transizione. “

Lana, ex Larry, Wachowski, 50, è uscito nel 2012 e ha ricevuto il premio visibilità campagna per i diritti umani che l’anno.

gruppo di pressione Glaad ha accolto la dichiarazione di Lilly. “Glaad è entusiasta che Lilly Wachowski è in grado di essere il suo vero e autentico sé oggi, però, non avrebbe dovuto essere costretto tronchetti louboutin a rivelare la sua identità transessuale prima che fosse pronto a farlo. I giornalisti devono imparare che è inaccettabile per una persona transgender, allo stesso modo è inaccettabile per una persona che è gay, lesbiche o bisessuali “, ha scritto Nick Adams, direttore della Glaad di programmi per i media transgender.

la transizione di Lilly Wachowski viene in mezzo un riflettore che cresce su questioni transgender. L’anno scorso la star dei reality e medaglia d’oro olimpica Caitlyn Jenner, precedentemente conosciuto come Bruce Jenner, è diventato il personaggio più alto profilo a venire fuori come una donna transgender; lei è stato un fautore vocale per i diritti LGBT.

scarpe suola rossa louboutin prezzo

Standout Met Gala di stile di Rihanna [FOTO]

Rihanna sembra essere un amante di Christian Louboutin quando si tratta di suo Gala stile scarpa Met.

La cantante di “lavoro” ha fatto i titoli presso il Metropolitan Museum of Art Costume Institute Gala nel 2015 quando è arrivata nel suo accattivante, fatto a mano Guo Pei Couture abito giallo, che ha scarpe suola rossa louboutin prezzo trovato on-line, con Christian Louboutin caduta ’15 Toerless Muse scarpe con il cinturino.

Subito dopo la memorabile apparizione Met Gala di Rihanna, le scarpe Louboutin Toerless Muse è diventato un tappeto rosso go-to. Attrice Amanda Seyfried ha optato per le pompe T-strap triple per la prima di “Ted 2” a Los Angeles, e il modello Kendall Jenner ha scelto lo stesso stile per 2015 Fragrance louboutin outlet Foundation Awards.

Tre anni prima, Rihanna è arrivato in un piano di lunghezza abito di Tom Ford in coppia con classica vernice scarpe suola rossa louboutin prezzo nera Christian Louboutin pompe per il Met Gala 2012, che ha reso omaggio allo stilista Elsa Schiaparelli influenza ebbe su Prada.

Louboutin è stata scelta ancora una volta per il tema 2011 Costume Institute, “Alexander louboutin milano McQueen:. Savage Beauty” Il cantante ha optato per sandali con il cinturino Christian Louboutin in coppia con un abito di Stella McCartney monospalla.

Non è noto se Rihanna sarà lì il primo Lunedi di maggio di quest’anno, ma possiamo confermare che ha un giorno libero dal suo Anti World Tour il 2 maggio se lei non compare sui gradini Met di New York, è sarà sicuramente essere una affermazione come il tema di quest’anno è “Manus x Machina”. forse lei don scarpa guarda dalla sua collezione Puma o forse anche la sua collaborazione Manolo Blahnik?

Nel frattempo, scegliere attraverso la galleria sotto per vedere standout stili Met Gala di Rihanna nel corso degli anni.

Voglio di più?

Scarpe On Tour: Rihanna, Justin Bieber & amp; amp; Di Più

Rihanna Fur scivoli per Puma Esaurito

Met Gala scarpe stile di Sarah Jessica Parker nel corso degli anni